Home Eventi MONTE GENNAIO

MONTE GENNAIO

Evento di TERRE IN CAMMINO con guida Antonio

Il Monte Gennaio è un simbolo della montagna pistoiese, dall’ alto dei suoi 1810 metri domina sulla Foresta del Teso e sulla Valle dell’ Orsigna, terra tanto cara al noto scrittore fiorentino Tiziano Terzani.

Lunghezza escursione: 19 Km
Dislivello: +1100 m
Livello di difficoltà: media
Capacità: buon camminatore
Guida: Antonio
Bambini: non possono partecipare
Amici a 4 zampe: possono partecipare
Cibo: pranzo al sacco
Primo punto di partenza: ore 08:15 Firenze
Secondo punto di partenza: ore 09:15 Maresca

Partenza anche dal Valdarno da comunicare direttamente alla guida dopo l’iscrizione

Scegli il punto di partenza in fase di acquisto, ti manderemo l’indirizzo preciso con il biglietto.

Highlights:

  • La Foresta del Teso
  • I prati delle cime
  • Il panorama a 360°
  • I rifugi Montanaro e Porta Franca

Descrizione dell’esperienza

Andremo alla conquista del Monte Gennaio partendo dal centro abitato di Maresca, dalla ex-stazione, ricordo della linea ferroviaria F.A.P (Ferrovia Alto Pistoiese)

Potrebbe sembrare una escursione per solo esperti, ma, riducendo il ritmo, godendoci lo stupendo sentiero che ci porterà fino al Passo della Maceglia e da lì al Passo dei Malandrini, ho la convinzione di poter portare tutti, a patto che siate disposti a camminare per molte ore, pensando più ad osservare e meravigliarvi invece che alla fatica; il dislivello c’ è, é di quelli importanti e non ve lo toglie nessuno.

Il Monte Gennaio (1810 m) è una bella montagna in gran parte erbosa che sorge sullo spartiacque principale appenninico, poco a sud-est rispetto al Corno alle Scale. Il crinale principale prosegue formando un’ulteriore anticima, detta Poggio delle Ignude (1735 m) successivamente l’ondulata dorsale del Poggio dei Malandrini (1658 m), dove si sdoppia nuovamente circondando la conca di Maresca.

Vista la particolare posizione geografica, il panorama dal Monte Gennaio è particolarmente aperto, con una visione a 360°, da crinali appenninici tosco-romagnoli, fino alle Foreste Casentinesi e oltre; verso sud si vedono le pianure intramontane di Firenze e Pistoia, i colli della Toscana centrale. A nord-ovest il complesso del Corno alle Scale e del Cornaccio, invece a ovest si ammirano alcuni massicci dell’Appennino Tosco-Emiliano (Alpe Tre Potenze, Giovo, Monte Prado) e delle Apuane, se si è fortunati si riesce a scorgere il mare.

Rientro previsto alle macchine alle ore 19:00


Incluso

Conduzione e assistenza organizzate da Guida Ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.4/2013.

Da portare
    • Scarpe da trekking alte
    • K-Way / Guscio
    • Torcia
    • Acqua
    • Pranzo al sacco
    • Snack/frutta secca
 
NB. La guida si riserva di non far partecipare chi si presenti con calzature non adeguate.
 

L’escursione può subire cambiamenti nel programma a causa delle condizioni meteo a insindacabile giudizio della Guida.

 


*Prezzo: 20€  Evento di Terre in Cammino con guida Antonio

Evento a numero chiuso

Possibile punto di ritrovo  in Valdarno contattando la guida

Punto di ritrovo Firenze

Prenotazione obbligatoria registrandosi  QUI

Info :  Antonio 370.3011588

 

PRENOTATI

 

Data

25 Giu 2023

Ora

08:15 - 19:00

Costo

20€

Luogo

MARESCA
MARESCA
Categoria
Terre in cammino - Antonio

Organizzatore

Terre in cammino - Antonio
Telefono
3703011588
Email
antonio@terreincammino.it

Speaker

  • Antonio Magnelli
    Antonio Magnelli
    Guida ambientale escursionistica

    Mi piace camminare, stare nel bosco, ascoltarlo e perdermici dentro. Sono capace di starci una intera giornata senza il minimo senso di noia. Mi piace riscoprire il territorio, le tradizioni e coloro che cercano di non farle dimenticare. Mi piace la collaborazione e credo che il futuro del turismo locale si debba riassumere in questa frase: ‘l’unione fa la forza!!!’
    Ho un debole per le frittelle di riso.
    Un avvertimento per quando mi chiamerai, così che tu possa prendere le giuste precauzioni: ‘chiacchero’ tanto, ma credo di essere una ” Guida gentile” con tutti. (ps. questa definizione mi è stata data e mi è piaciuta molto)